Le molteplici esigenze di formazione dell’utenza scolastica di un determinato territorio con peculiari caratteristiche socio-economiche si incontrano (e, talvolta, si “scontrano”) con le istituzioni scolastiche che insistono sul territorio stesso. La chiave di sviluppo delle diverse aree del nostro Paese è affidata con sempre maggiore cogenza alla coerenza dell’Offerta Formativa delle singole scuole tra loro connesse in un sistema di collegamento che identifichiamo con la metafora della “rete”. In quest’ottica i “nodi” della rete sono costituiti dai Dirigenti Scolastici e dalla loro capacità progettuale ed organizzativa.

Intercettare i bisogni formativi e dare loro una risposta efficace e produttiva, utilizzando al meglio le Risorse Umane presenti in quella complessa organizzazione che è la Scuola a loro affidata, è la funzione principale dei Dirigenti Scolastici che, da più parti, viene definita come funzione manageriale. Ma tale funzione diviene monca se non è accompagnata da una chiara leadership educativa che sappia pianificare ed inverare la mission formativa del proprio Istituto. Si comprende facilmente come il compito non sia dei più semplici anche perché l’autonomia scolastica nelle sue diverse declinazioni è ancora abbastanza lontana da quella dei sistemi organizzativi di altra natura.

Per questo motivo, la formazione del futuro Dirigente Scolastico sta divenendo sempre più complessa ed esigente e si arricchisce di nuove problematiche che necessitano di un costante approccio euristico considerando soprattutto il fatto che la Scuola, nel suo insieme, è costantemente oggetto di tentativi di riforme, aggiornamenti, proposte di sviluppo che suscitano inevitabilmente lunghe e, spesso, animatissime discussioni socio-politiche.

A coloro che avranno superato la prova finale, sarà rilasciato, ai sensi della legge 341/90, il Diploma di Master II di Livello in “IL RUOLO DIRIGENZIALE: PROFILO MANAGERIALE E LEADERSHIP EDUCATIVA”.

I Master ed i Corsi IRSAF/UNITELMA “Mondo Scuola” sono titoli valutabili secondo la normativa vigente della scuola italiana, sia per l’aggiornamento delle graduatorie di appartenenza dei docenti non ancora di ruolo, sia per la mobilità e la progressione di funzioni del personale docente con contratto a tempo indeterminato

Informazioni
Tutte le informazioni ed i chiarimenti possono essere richiesti presso:

CENTRO SERVIZI TERRITORIALI IRSAF – UNITELMA SAPIENZA
Via San Martino 34, – 82016 – Montesarchio (BN) – Phone/Fax: +39 0824.83415
Via Gaetano Scirea 6 – 81030 – Orta di Atella (CE) – Phone/Fax: +39 081.8916865
website: www.irsaf.com e-mail: segreteria@irsaf.com